Chi Siamo

PhotoSì S.p.A. è un’azienda italiana leader nel mercato della stampa fotografica che opera in tutto il mondo attraverso marchi specializzati.

Fondata nel 2006 da un gruppo di imprenditori della fotografia analogica, è stata la prima realtà italiana a cavalcare l’onda del digitale,  riuscendo a intuirne e valorizzarne tutte le potenzialità,  proponendo una vasta gamma di prodotti e servizi dedicati sia al mondo professionale,  sia al consumatore finale. Da sempre Photosì gestisce tutto il ciclo produttivo: dall’ideazione alla commercializzazione dei suoi prodotti.

Il prestigioso marchio Album Epoca si rivolge ai fotografi professionisti ed è specializzato nella produzione di album di design,  prevalentemente dedicati al matrimonio,  realizzati con un’alta qualità artigianale.

I marchi PhotoSì e MioFotografo  sono conosciuti dal consumatore finale per lestampe amatoriali,  i fotolibri e la stampa di gadget personalizzati.  Prodotti realizzabili direttamente dall’utente tramite software specializzati come MyComposer,  oppure ordinabili attraverso una rete di punti vendita partner che conta 5.000  fotografi e 10 noti marchi della Grande Distribuzione Organizzata in Italia. In SpagnaPhotosì è presente con PixLive,  marchio che contraddistingue prodotti fotografici e si rivolge direttamente al consumatore finale.

PrintUP è un’applicazione per iPhone che consente di scattare, elaborare e stampare le foto, direttamente dal telefono.

PhotoSì impiega 180 dipendenti tra Produzione, Amministrazione, Marketing, R&D e Customer Care.  La sede operativa è a Riccione, in provincia di Rimini, e si estende su una superficie di 5000mq. Photosì è presente anche in tutta Europa e nel mondo attraverso la sua rete distributiva e logistica, con una presenza più consolidata in Spagna, Regno Unito, Stati Uniti e Canada.

Alcuni tra i migliori fotografi e professionisti della fotografia mondiale hanno scelto di utilizzare i prodotti Photosì e di diventarne Ambassador.  Tra questi: Bambi Cantrell, David Beckstead, Flavio Bandiera e Sam Sciarrino.